< ITALIA

Musica

Venerdì 24 Marzo 2017 > 18:00 >

Concerto Duo Taddei-Nicolardi

 

 

JACOPO TADDEI sassofono

LUIGI NICOLARDI pianoforte

Opere di Molinelli,  Milhaud, Bozza, Ibert, Matitia, Geiss, Wodds

Concerto a cura di
Società umanitaria / Fondazione Humaniter

 

Scarica il flyer con programma e presentazione

 

Il duo è nato dall'incontro tra il saxofonista Jacopo Taddei (1996) e il pianista Luigi Nicolardi (1986) al Conservatorio "G. Verdi" di Milano, dove attualmente stanno perfezionando gli studi. Insieme hanno frequentato la masterclass di Musica da Camera tenuta da Claus Christian Schuster (2016).

Il duo ha conseguito il Premio "Enrica Cremonesi" ed ha vinto il Premio Assoluto al Concorso Internazionale "Luigi Nono" (2014), aggiudicandosi anche il Premio "Giovani Solisti Città di Venaria Reale", il secondo Premio di categoria ed il terzo assoluto al Concorso Internazionale di Musica da Camera "Antonio Bertolini - Coop Music Award" (2014), il Premio del Conservatorio nella categoria Musica da Camera "Academia Servorum Scientiae" (2015), il Concorso di Esecuzione Musicale "Francesco Cilea" di Palmi (2016). Il duo è stato seganlato con Menzione d'onore al Concorso di Esecuzione Musicale della Società Umanitaria (2014). Dalla sua costituzione il duo svolge regolare attività cameristica, esibendosi, tra gli altri, al Teatro Filodrammatici (Milano), Teatro Spazio89 (Milano), Festival "Tra Lago e Monti" (Lecco), al GAM (Milano), al Conseravtorio "G, Verdi" di Milano, a Expo Milano 2015 per la Stagione dei Conservatori a Palazzo Italia, al Festival musicale d'Autunno (Cassina de' Pecchi"), all'Istituto Dehon (Monza), Società Umanitaria (Milano). Di recente il pianista e compositore F. Libetta, ha dedicato al duo una composizione, eseguita in prima assoluta a Milano.
JACOPO TADDEI, Primo Premio Claudio Abbado 2015, Primo Premio del Conservatorio di Milano solisti biennio, è stato proclamato vincitore assoluto della prima edizione del Premio del Conservatorio. Si è esibito con l’orchestra della Filarmonica della Scala, suona regolarmente in tutt’Italia. Si diploma con dieci e lode e Menzione d’Onore al Verdi di Milano e continua la sua formazione allo Stage Internazionale del Saxofono, a Fermo e ai Corsi di Perfezionamento Musicale Festival delle Nazioni a Città di Castello, con Federico Mondelci. Ha frequentato la 42^ edizione dei Seminari Internazionali Estivi di Siena Jazz. Si è esibito artisti di fama internazionale. È docente di Saxofono ai Corsi Musicali serali (CPSM) presso il Conservatorio G. Verdi di Milano.
LUIGI NICOLARDI, attivo come pianista e promotore culturale di eventi legati al mondo della musica. Devoto a J.S. Bach. Tra le personalità che hanno contribuito alla sua formazione Emanuela Piemonti, Maria Grazia Lioy, Francesco Libetta e Oronzo Contaldo. Ha frequentato numerosi master di alto perfezionamento con Aldo Ciccolini, Pietro De Maria, Franco Scala e Vincenzo Balzani. Ha collaborato con Hauschka, i pianisti Paolo Gorini, Pancho Ragonese, il percussionista Naudy Carbone, Lorenzo D’Erasmo, il direttore d’orchestra Marcello Panni, i violinisti Aylen Pritchin e Matteo Calosci, il compositore Francesco Maggio e il sassofonista clarinettista Felice Clemente e ha inciso l’integrale dei 12 Poemi Sinfonici di Liszt e le musica per pianoforte a 6 mani di Carl Czerny Nireo e le musiche di Nunzio Ortolano EMW. Recentemente si è esibito a Parigi per Alberta FerrettI.
 
 
 

Dove

Institut français Napoli

Indirizzo: Via F. Crispi 86

Città: Napoli

vai alla pagina del contenuto >
> Archivio